Confcooperative

Gianni Gallo

Primo piano di Gianni Gallo, presidente di Confcooperative Piemonte Nord

Terminato il liceo scientifico, matricola di un mai concluso DAMS a Bologna, Gianni Gallo inizia a lavorare nei “centri d’incontro” del quartiere Mirafiori come socio della Cooperativa della Svolta. Una delle prime esperienze di animazione sociale e culturale in Italia.

Due passioni, una per lo sport e l’altra per l’educazione, nate all’interno degli oratori salesiani, sono i motori per l’impegno nell’associazionismo giovanile e nella cooperazione.

La Coop Polisport Auxilium è stata per molti anni il luogo di sintesi lavorativa di questi due mondi.

Nel frattempo, sul fronte  associativo si chiudeva nel 2017 un decennio di presidenza  nazionale dell’EPS Polisportive Giovanili Salesiane (PGS), proseguito con il ruolo di rappresentante dello sport “per tutti” nella Giunta Nazionale CONI.

Nel 2016 è eletto presidente dell’Unione Provinciale di Torino, oggi Piemonte Nord, e viene riconfermato nel 2020 per il secondo mandato.

Vice Presidente Vicario dell’Unione regionale dal 2014 è uno dei consiglieri nazionali di Confcooperative rappresentanti il Piemonte.

Per Gianni la cooperazione è:

[Ritrovo nella nostra cooperazione] la sintesi dei valori di democrazia, diritto al giusto lavoro ed uguaglianza  tra le persone che un papà partigiano e sindacalista ed una mamma, impegnata nei movimenti cattolici, e donna lavoratrice negli anni della guerra mi hanno fatto quotidianamente respirare

ONLINE TROVI GIANNI GALLO SU:

Twitter


Dai un’occhiata ai profili degli altri Consiglieri di Confcooperative Piemonte Nord